ARES ANNUNCIA WAMI LALIQUE SPYDER, L’ULTIMA NATA DEL SUO PROGRAMMA LEGENDS REBORN.

December 2020

• Le immagini svelano un’elegante roadster ispirata ai modelli degli Anni Cinquanta, con interni impreziositi dalle finiture di Lalique

• L’esclusiva cristalleria francese Lalique creerà le raffinate decorazioni interne

• La produzione sarà limitata a soli 12 esemplari

• Le ordinazioni sono già aperte

Il coachbuilder di lusso italiano ARES Design e la cristalleria francese di fama mondiale Lalique hanno svelato le prime immagini della loro straordinaria collaborazione nell’ambito del design automotive: la Wami Lalique Spyder, un’armoniosa roadster a due posti.

Caratterizzata da una silhouette audace e muscolosa, che ricorda l’epoca dorata degli Anni Cinquanta, la carrozzeria della Spyder è stata creata utilizzando un mix di fibra di carbonio e alluminio battuto a mano. I suoi evocativi dettagli di stile includono gli scarichi cromati, i paraurti anteriori e posteriori con rostri e gli immancabili cerchi a raggi, che donano alla vettura un lussuoso legame con il passato e una presenza senza tempo.

All’interno, il design dei cristalli francesi realizzati su misura incontra la qualità della selleria italiana rifinita a mano, per creare un connubio perfetto tra maestria artigiana e sontuosi dettagli di lusso. Dalla consolle centrale finemente decorata alle portiere, l’elegante interno di Wami sfoggia ornamenti in cristallo fatti a mano che si integrano perfettamente con il cruscotto realizzato in pregiato rovere inglese, quest’ultimo completato dai classici strumenti con fondo bianco – un chiaro riferimento alle sportive del passato.

Il progetto dell’auto, ispirato a quelli delle più rinomate roadster a due posti del passato, è stato maniacalmente curato dal team del Centro Stile di ARES, a Modena. I preziosi cristalli saranno prodotti a mano nella fabbrica di Lalique a Wingen-sur-Moder in Alsazia, in Francia, dove, come i suoi omologhi italiani, un team di artigiani di talento sposa le competenze tradizionali del passato e quelle della tecnologia dei giorni nostri per creare opere d'arte uniche e straordinarie.

Commentando i primi render, il presidente e CEO di Lalique, Silvio Denz, ha affermato: "Grazie alla perfetta unione tra il design su misura dei cristalli di Lalique e l’eccellenza di ARES Design nella progettazione e nella tecnologia automotive, il capolavoro che nascerà da questa collaborazione sarà l'accessorio di lusso per eccellenza. Questa partnership tanto speciale perpetua il lavoro di René Lalique, le cui iconiche mascotte per automobili erano alcune delle sue creazioni più note nei ruggenti Anni Venti".

Dany Bahar, CEO e co-fondatore di ARES Design, ha dichiarato: "Mentre l’opera progredisce, possiamo ora cominciare ad apprezzare per davvero la bellezza e l'unicità di un'auto che stiamo creando in collaborazione con il nostro partner Lalique. Un’auto diversa da qualsiasi altra che abbiamo prodotto in precedenza. La Wami Lalique Spyder sarà una gioia da possedere - l'accessorio di lusso per eccellenza. Al volante, i proprietari potranno rivivere il romanticismo e le sensazioni di un viaggio sulla Costiera Amalfitana o in Costa Azzurra negli Anni Cinquanta, a bordo di un capolavoro splendidamente decorato. L’epitome dell’eccellenza più preziosa".

Clicca qui per scaricare il media kit.