ANDREA DONATI NOMINATO NUOVO DIRETTORE TECNICO DI ARES DESIGN

November 2020

Il coachbuilder modenese ARES Design ha annunciato oggi la nomina di Andrea Donati come nuovo Direttore Tecnico.

Nel suo nuovo ruolo in ARES, Donati avrà la responsabilità di coordinare tutte le fasi di progettazione, produzione e sviluppo prodotto dei progetti presenti e futuri, riportando direttamente alla figura del COO & General Manager Giuseppe Miceli e gestendo un team di 50 persone all’interno della Factory di Modena.

Potendo vantare una carriera trentennale in campo automotive, Donati porta con sé un fondamentale bagaglio di esperienze nella gestione e nel coordinamento di progetti complessi nell’ambito dell’automobile di lusso e del coachbuilding.

Prima di assumere il nuovo incarico, Donati è stato infatti responsabile per le vendite e i restauri di auto d’epoca e one-off presso la Carrozzeria Nuova GM, in provincia di Modena. In precedenza, ha rivestito il ruolo di Project Manager in Touring Superleggera, dove ha potuto lavorare su importanti commesse quali la Rolls Royce Sweptail, la Ferrari Berlinetta Lusso e l’Alfa Romeo Disco Volante.

Risalendo il corso della sua carriera, Donati ha compiuto un percorso di 12 anni in Lamborghini, giungendo ad occupare il posto di capo progetto della Diablo Roadster, prima di lavorare con alcuni nomi storici del coachbuilding e del design italiano quali Stola e Zagato. La sua esperienza non si ferma al mondo delle quattro ruote tuttavia: ha infatti lavorato anche in Yamaha, tanto sui modelli da competizione quanto quelli stradali.

Circa la sua nomina, Donati ha commentato: “È per me una grande opportunità questo nuovo incarico in ARES, dove ogni aspetto del design, dello sviluppo e della produzione è riunito sotto un solo tetto. Si tratta di un’occasione unica per mettere in atto tutte le mie competenze e sono pertanto impaziente di iniziare a lavorare con il team alla gamma di straordinari progetti artigianali dell’azienda.”

“Siamo molto felici di dare il benvenuto ad Andrea in ARES. – ha aggiunto il COO Giuseppe Miceli - Grazie alle sue estese competenze ed esperienze pregresse in ambito automotive, Andrea ha una conoscenza unica e profonda di ciò che serve per progettare e costruire veicoli su misura e fatti a mano. Abbiamo davanti a noi un anno ricco di impegni e Andrea è nella posizione ideale per supportare ARES nello sviluppo e la messa in atto del suo ambizioso business plan.”