El Paradiso e ARES insieme per creare un Defender Spec 1.2 unico.

January 2021

Posto a 2181 metri sul livello del mare, nel comprensorio sciistico di Corviglia proprio sopra St Moritz, El Paradisoè stato fondato nel 1998 come un esclusivo Mountain Club, un resort di lusso affacciato sulle splendide Alpi svizzere dove assaporare fino in fondo la gioia di vivere la montagna, immersi in una location da sogno, deliziati dagli esclusivi eventi e coccolati dalle delikatessen del ristorante. Un vero e proprio angolo… di paradiso!


Così come ARES, anche El Paradiso si pone come obiettivo l’assoluto coinvolgimento dei membri del club e dei suoi ospiti, per far respirare loro un’atmosfera speciale ed offrire un servizio di altissimo livello. È stato quindi naturale per le due realtà trovare un accordo per la stagione invernale 2020/2021. Una ARES Scrambler for BMW R nineT è stata esposta nel resort sulle piste sciistiche (se ancora non l’avete visto, andate a cercare sui nostri profili social il video di come è stata portata lassù!) ma, soprattutto, El Paradiso ha collaborato con i designer di ARES per creare un esemplare assolutamente unico del ARES for Land Rover Defender Spec 1.2, attraverso un processo di co-creazione del tutto simile a quello che ogni cliente può vivere nel configurare ed ordinare la propria auto presso ARES.


La base di partenza per questo progetto è stata l’ARES for Land Rover Defender Spec 1.2, la nuova edizione dell’iconica off-road inglese recentemente presentata dal coachbuilder modenese. Progettato dal Centro Stile di ARES e realizzato in edizione limitata strettamente su ordinazione, il Defender Spec 1.2 presenta un nuovo e rinnovato design degli esterni, con elementi in fibra di carbonio e tetto panoramico in vetro, ed è spinto da un potente motore V8 abbinato ad un cambio automatico a 6 rapporti.


Il Defender Spec 1.2 è già normalmente quindi un veicolo dalle caratteristiche oltre la media, ma l’esemplare realizzato in collaborazione con El Paradiso è stato reso ancora più straordinario. I designer di ARES infatti non si sono limitati ad applicare qualche logo qua e là, ma hanno creato un vero e proprio allestimento che potesse trasmettere il look and feel pieno di passione e gioia di vivere del resort svizzero.


Gli esterni di questo Defender hanno quindi una colorazione bicolore con due tonalità di grigio, ma è all’interno che vi sono le modifiche e le personalizzazioni più rilevanti. Il cruscotto ed i pannelli porta sono stati rivestiti in tessuto loden grigio, mentre i sedili sono hanno un look assolutamente unico, ottenuto mixando la pelle rossa e il panno con i monogrammi ed i motivi di El Paradiso! A completare la configurazione su misura, ci sono le finiture ed il piping in pelle rossa per il cruscotto ed il volante e i pannelli in legno di pino delle montagne svizzere.


Il risultato finale è un’auto che fa del divertimento e della gioia la sua raison d’etre, un coronamento perfetto dell’unione tra ARES Design e El Paradiso!