AERODINAMICA ESTREMA, POTENZA INVISIBILE E DESIGN SENZA COMPROMESSI: NASCE ARES AERO BY HPS.

May 2022

- ARES Modena e HPS lanciano la nuova Aero, secondo modello frutto della collaborazione tra i due brand.

- ARES Aero by HPS è una e-road bike spinta dal powertrain WattAssist Pro e caratterizzata da un telaio in fibra di carbonio dal design aerodinamico

- ARES Aero by HPS sarà realizzata in 24 esemplari ed è ordinabile da subito, con un prezzo su richiesta.


Dopo il lancio di Super Leggera dell’Agosto 2021, il coachbuilder italiano ARES Modena e HPS, High Performance Systems, tornano a collaborare per dare vita ad Aero, il secondo modello della gamma di biciclette elettriche in fibra di carbonio spinte dalla tecnologia WattAssit Pro.

Progettata per rispondere alle esigenze del nuovo segmento di mercato degli appassionati di e-bike, Aero si contraddistingue per un design pulito ed essenziale, con il passaggio dei cavi completamente integrato ed un telaio studiato per coniugare aerodinamicità e comfort in sella. Queste caratteristiche, unite al powertrain elettrico più leggero del mondo, il WattAssist Pro di HPS, e alla tipica, spasmodica attenzione al dettaglio dei progetti di ARES Modena, rendono la nuova Aero una bici assolutamente unica.


Come Super Leggera, anche la nuova ARES Aero by HPS beneficia dell’assistenza alla pedalata del motore elettrico WattAssist Pro, il rivoluzionario sistema sviluppato da HPS utilizzando tecnologie e materiali derivanti direttamente dal mondo del motorsport e dell’ingegneria aerospaziale.


L’unicità del sistema WattAssist Pro risiede nella miniaturizzazione di tutte le sue parti e dal perfetto posizionamento delle stesse. Il motore, compatto e leggero, la batteria e l’elettronica di controllo si integrano perfettamente nel telaio, concentrando il peso vicino al movimento centrale e abbassando così il baricentro della bicicletta, ottenendo una guidabilità eccezionalmente equilibrata e dinamica.


Il sistema WattAssist Pro garantisce fino a 200 watt di assistenza, regolabile nell’intensità di intervento attraverso l’interfaccia personalizzata sul computer Garmin al manubrio. Tramite accurati test su strada, il software sviluppato da HPS non altera il comportamento di Aero quando il motore si attiva, restituendo un feedback del tutto simile a quello di una bici da corsa tradizionale di alta gamma.


Elemento centrale della ARES Aero by HPS è sicuramente il suo telaio in fibra di carbonio. Sviluppato dai tecnici di ARES in collaborazione con il team di HPS sfruttando la grande esperienza con questo materiale acquisita con la creazione degli esclusivi progetti automotive, il telaio monoscocca in fibra di carbonio presenta geometrie pensate per coniugare performance velocistiche, aerodinamicità estrema e comfort sulle lunghe distanze.


I tubi di Aero hanno una sezione poligonale che ne migliora la penetrazione aerodinamica e la resistenza meccanica. Il passaggio cavi è completamente integrato e nuovi sono anche il manubrio e l’attacco, entrambi di larga sezione. Il carro posteriore di Aero è compatto, con foderi più corti e ribassati per migliorare l’aerodinamica e garantire una reattività senza paragoni, in grado di assecondare le prestazioni del motore WattAssistPro.


Per la livrea di Aero, i designer di ARES hanno scelto un approccio moderno e senza compromessi, chiaro riferimento alle supercar dell’atelier modenese. Sono quindi due le tinte disponibili per il telaio, entrambe con finitura opaca: Frozen White e Gunmetal Grey.


Come per ogni progetto della gamma di ARES Modena, tuttavia, sarà sempre possibile per il cliente richiedere un prodotto completamente personalizzato sulla base delle proprie esigenze e preferenze, secondo il processo di co-creazione sui cui si fonda l’intera filosofia di ARES. Dal design alle finiture, fino alle misure del telaio e la scelta della componentistica, ARES e HPS daranno la possibilità di ordinare una bici assolutamente su misura.


ARES Aero by HPS verrà realizzata in una serie limitata a 24 esemplari, immediatamente ordinabili con un prezzo di 14.950€. Sarà inoltre presto possibile vedere le nuove Aero e testare con mano l’esperienza offerta dalla tecnologia WattAssist Pro presso gli Studios di ARES nel mondo.


Dany Bahar, cofondatore e CEO di ARES Modena, ha commentato così il lancio della nuova Aero by HPS: "Come avevamo già dichiarato in occasione del lancio della Super Leggera, la collaborazione tra ARES Modena e HPS è stata pensata per arrivare ad offrire una gamma completa di biciclette elettriche di alta gamma. La nuova Aero rappresenta l’anima più sportiva e moderna di questa gamma, ed è dedicata ai ciclisti più esigenti in fatto di performance: sono certo che gli appassionati sapranno apprezzarne la tecnologia unica ed il design senza compromessi".


“Siamo orgogliosi del risultato ottenuto con la nuova ARES Aero. – aggiunge Harry Gibbings, fondatore e CEO di HPS – Ci siamo divertiti ed impegnati nel cercare di unire un design moderno ed estremizzato con la ricerca delle massime performance su strada del nostro sistema WattAssist Pro, e credo che il prodotto finale saprà regalare emozioni a tutti coloro che lo sceglieranno. Ancora una volta, lavorare insieme al team di ARES Modena ci ha dato la possibilità di portare il nostro know-how e la nostra tecnologia in un campo dove potesse liberamente coniugarsi con una ricerca unica sui materiali e le forme, dando così vita ad una bicicletta assolutamente unica”.


Per ulteriori immagini, si prega di cliccare qui.