#ARESTorque - ARES rivela nuovi upgrades per il Defender Spec 1.2

April 2021

Nonostante la sua inclinazione per le rivelazioni spettacolari, ARES sa essere anche riservata.


Questa settimana, il membro più giovane della famiglia ARES – una versione potenziata dell'ARES for Land Rover Defender Spec 1.2 - ha fatto il suo debutto sulle colline modenesi che circondano la Factory del coachbuilder italiano.


Ed è passato in gran parte inosservato.


A prima vista, infatti, non sembra essere cambiato in modo evidente rispetto al "solito" Defender. Esteticamente, questo SUV modificato riprende in gran parte il design del Defender Spec 1.2 naturalmente aspirato, da poco lanciato da ARES. L'interno rimane lo stesso, con i suoi rivestimenti in pelle realizzati a mano ed i componenti in fibra di carbonio realizzati su misura.


All'esterno, le nuove integrazioni sono il paraurti posteriore, dotato di sensori di parcheggio integrati. Ma, a ben guardare, è la griglia del radiatore più grande a suggerire la possenza che si trova racchiusa al di sotto. Questo perché, sotto il cofano in fibra di carbonio, vi è una potente unità V8 sovralimentata da 4196cc. Il rinnovato propulsore, di colore rosso vibrante, conferisce a questo ARES Defender Spec 1.2 ben 354kw/475hp - quasi 200hp più dello Spec 1.2 standard!


Oltre a migliorare l'accelerazione da 0 a 100 km/h e la velocità massima, il risultato delle modifiche è un sound viscerale e ruggente, che si sovrappone al distintivo fischio del supercharger.


Una creatura unica nel suo genere. Per ora...