ARES MODENA, INNOVATIVO COACHBUILDER DI LUSSO, SOSTIENE ANCHE L’EDIZIONE ESTIVA DEL GALA “LUISA VIA ROMA FOR UNICEF”

July 2022

- ARES Modena esporrà un esclusivo esemplare “one-off” della Supercar S1 Project Spyder, realizzato appositamente per l’evento.

- Si tratta di un esclusivo modello interamente progettato dalla casa modenese, immediatamente riconoscibile dal profilo caratterizzato dall'assenza del parabrezza e del tetto.

- Continua l’impegno di ARES a favore di UNICEF, per supportare cause umanitarie in tutto il mondo.

ARES Modena, sull’onda del successo ottenuto durante la prima edizione invernale del gala benefico “Luisa Via Roma for UNICEF” tenutosi a Dicembre 2021 a St. Barth, supporterà anche l’edizione estiva della prestigiosa manifestazione, che si terrà sabato 30 luglio 2022 presso La Certosa di San Giacomo di Capri.

A supporto dell’esclusivo gala di beneficienza – giunto quest’anno alla quinta edizione- l’atelier modenese donerà infatti agli organizzatori un esclusivo esemplare “one-off” della Supercar S1 Project Spyder, che sarà protagonista indiscusso dell’asta da loro organizzata.

Gli esclusivi ospiti, potranno così presentare le loro offerte per aggiudicarsi questo fantastico esemplare, nato dal Centro Stile di ARES per garantire emozioni e sensazioni al volante senza pari.

Questo esclusivo modello permette a pilota e passeggero di provare un’esperienza di guida senza filtri. Sono stati infatti progettati due deflettori aerodinamici, che emergono elegantemente dall’affusolata carrozzeria e direzionano il flusso d’aria sopra le teste dei passeggeri, verso le prese d’aria che si trovano dietro i poggiatesta: l’effetto finale è quello di un parabrezza virtuale, che garantisce una sensazione di estrema libertà ma permette di evitare fastidiose turbolenze.

Senza il parabrezza, la sinuosa carrozzeria in fibra di carbonio assume una forma unica e organica, arrivando a fluire all'interno dell'abitacolo dividendo e avvolgendo i passeggeri. Realizzati a mano su misura e riccamente rifiniti con i pellami più pregiati, gli interni di S1 Project Spyder rivelano linee eleganti e minimali, prestando massima attenzione ai dettagli.

Oltre alle preziose creazioni messe all’asta - tra cui si segnala anche una fedele replica della Harley Davidson Captain America, il bolide su due ruote del film Cult “Easy Rider” - l’evento sarà arricchito dal concerto della star Jennifer Lopez, che richiamerà sull’isola il jet-set internazionale, tra cui sono attesi come ospiti personaggi del calibro di Spike Lee, Jamie Foxx, Jeremy Irons e Vanessa Hudgens, per citarne alcuni.

Nel corso della serata di gala, verrà inoltre proiettato un documentario realizzato in Giordania a cui farà seguito anche un collegamento con l’UNICEF in Ucraina. Luisa Via Roma con UNICEF ha svolto infatti una missione sul campo per aiutare i bambini e le famiglie siriane rifugiate nel Paese e così testimoniare come vengono impiegati i fondi raccolti con gli eventi di beneficienza.

Nonostante le sfide globali causate dalla pandemia, UNICEF continua a combattere ogni giorno per i diritti dei bambini in difficoltà in tutto il mondo, fornendo loro riparo sicuro, cibo e protezione da conflitti, disastri naturali e disuguaglianze.

Commentando il supporto all’evento di beneficienza, il CEO e co-fondatore di ARES Modena Dany Bahar ha affermato: “Siamo incredibilmente lieti di dare nuovamente il nostro sostegno ad un ente di beneficienza tanto importante come l’UNICEF. Il lavoro che svolge in tutto il mondo per proteggere e tutelare i bambini è fondamentale e ringraziamo di cuore gli organizzatori per averci permesso di essere parte di questo fantastico evento.”

Andrea Panconesi, CEO di Luisa Via Roma, ha affermato: “Sono lieto di annunciare il quinto gala estivo di “LUISA VIA ROMA for UNICEF”, sulla splendida isola di Capri. Grazie ad UNICEF Italia ho capito che fare del bene porta bene. Siamo fieri e felici perché i bambini del mondo sono il nostro futuro.

Per ulteriori immagini, si prega di cliccare qui.